Troubleshooting

I nostri assistenti sono occupati, la preghiamo di rimanere in attesa per non perdere la priorità acquisita….

Che effetto ti fa la neve?

non dirmi che ti riporta bambino

che ti smuove ricordi d’infanzia

che ti viene voglia di lanciare le palle

e costruire pupazzi con il cappellino e la carota al posto del naso

infatti non me lo dici e rimani in silenzio

si sente solo una musichetta di sottofondo

nel mentre su di me cadono altri fiocchi

di quelli grossi che scendono lenti

e trovano posto nelle pieghe delle mani

non so come ma si adattano

sembra un posto fatto per loro

una calma irreale e un bianco uniforme copre tutto

ma se guardi meglio noterai qualche impronta

 

 

qualcuno è stato qui

 

 

Risponde l’operatore tre uno quattro quattro due, prego rimanga in linea…

 

 

Annunci

About poesieinformadidiario

Mi piace: cinema, musica, vino, cibo, leggere, scrivere, dipingere, fare sport, dormire, amare, parlare, respirare, osservare, curiosare, fantasticare, sonnecchiare, discutere, studiare, rotolare nella sabbia, nuotare, vagare, visitare, ridere, …
Questa voce è stata pubblicata in fotografia, poesia, poesieinformadidiario e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 Responses to Troubleshooting

  1. margueritex ha detto:

    bellissima: riflette esattamente il mio stato d’animo.
    Un po’ mi ricorda Bukowski

  2. iraida2 ha detto:

    Che magia la neve! beato te, dalle mie parti non c’è mai. Penso di perdermi qualcosa capace di emozionare.
    Buona serata.

  3. ilsolitomood ha detto:

    Mi piace molto l’idea del lento cadere dei fiocchi nelle mani in attesa.

  4. annitapoz ha detto:

    Molto suggestiva!

  5. Grazia Bruschi ha detto:

    Lucciole bianche

    in una notte d’inverno

    calano lente dal cielo

    danzando.

    Solitari fiocchi brillano

    nel buio,

    non hanno mani per cadere uniti.

    Ognuno segue il suo destino,

    identità dissolte nel contatto.

    Insieme imbiancheranno un tetto,

    trasformeranno un albero,

    la rete sarà pizzo ed il piazzale diventerà un mantello.

    Non più fiocchi danzanti, solo neve.

    Ovattato e candido sarà il risveglio

    pieno di sorrisi e nuova luce.

  6. Insenseofyou ha detto:

    La neve … se c’è ogni volta è magia …

  7. Qui da me solo interminabile pioggia, che pure ha la sua malinconica magia …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...